Archivio di Marzo 2007

Il pianeta Terra e la sua salute

Sabato 31 Marzo 2007

Ciao a tutti

apro questo post e questa nuova categoria perchè ho ricevuto un commento che mi sembrava giusto studiare e valutare, senza volere creare allarmismi o immagini catastrofiche riporto per dovere di cronaca le righe inviate da Fra che mi sembrano degne di discussione.

2007-03-31 04:58
Attenzione l’effetto serra fa diminuire la velocita di rotazione terrestre cio implica un allonntanamento della Luna: la Luna esercita una forza di attrazione capace di produrre alte maree ed anche far salire l’ossigeno nella superfice terrestre questo significa dare ossigeno
alle radici di tutti gli alberi del Pianeta.
I Dinosauri sono morti a causa della mancanza di ossigeno solo gli animali piu piccoli si salvarono e le balene che si rifugiarono in profondita ancora ricca di ossigeno.
Vi ricordo che come in meccanica quantistica gli orbitali hanno un punto di rottura che gli fa cambiare orbita cosi la Luna in un attimo rompe la sua naturale orbita allontanantosi facendo morire tutte le piante del Pianeta.
L’ossigeno è una sostanza paramagnetica sensibile al campo magnetico della Luna che gira sulla Terra.
Le biomasse hanno impatto ambientale zero perchè ne bruciano -1 e ne assorbono +1 con la fotosintesi= zero, ce da dire infine che hanno fatto dei test con 70 per cento di olio si colza e 30 per cento di nafta sulle auto e non si sono avuti problemi di velocita e accelerazione ma
la cosa piu bella e che a differenza del petrolio o nafta dopo tre giorni si dissolvevano e non rilasciavano veleni come benzene od altre sostanze cangerogene. Almeno costruissero una centrale di tipo nucleare ad esempio in Ciad per dare energia elettrica in Europa sarebbe meglio di farci affogare nello smog.
Firmato Fra

Aspetto le vostre valutazioni e commenti

Costa Calabra e Monti Sibillini - 29 mar

Giovedì 29 Marzo 2007

Questa notte due eventi sismici hanno interessato le nostra penisola, il primo in provincia di Ascoli Piceno, epicentro Monti Sibillini, con magnitudo 3.9 e il secondo a 30 Km dalla costa Calabra tra Grisola e Bonifati con magnitudo 3.2.
Il sisma calabro si è sviluppato a una profondità di 260 Km circa e il suo avvertimento dovrebbe essere stato lieve, il sisma nella provincia di Ascoli Piceno si è sviluppato a poca profondità 5,7 Km.

26 marzo, provincia di Crotone (Calabria

Lunedì 26 Marzo 2007

Oggi alle ore 13.55 (UTC) nella provicia di Crotone in Calabria una scossa di terremoto con magnetudo 4,1 ha interessato la zona.
L’epicentro è stato calcolato in prossimità di Strongoli a circa 30 Km. da Crotone.
Il sisma si è sviluppato ad una profondità di 10 Km. circa.

06 marzo 2007 Sumatra (Indonesia)

Martedì 6 Marzo 2007

Oggi due scosse di terremoto hanno interessato l’Indonesia e precisamente il sud dell’isola di Sumatra. Due violente scosse a distanza di due ore. la prima alle ore 03.49 (UTC) e la seconda alle 5.49. Il sisma è stato particolarmente violento in tutte le due principali scosse e precisamente di magnetudo 6,3 per la prima e 6,1 per la seconda. Le scosse si sono sviluppate ad una progondità di 30 Km.

Questo è il sismogramma della prima scossa

prima scossa

Questo è il sismogramma della seconda scossa

seconda scossa

Sismi di questa intensità hanno sempre un grado di pericolosità elevato, si contano infatti numerose vittime (oltre 70), il sisma il cui epicentro è stato individuato all’interno dell’isola, non porta alcun pericolo di Tsunami.

La zona interessata dal sisma

zona interessata